venerdì 7 ottobre 2011

BENEDETTO XVI "GLI ANGELI ESISTONO"


"Gli angeli e gli angeli custodi esistono e manifestano la presenza di Dio che e' sempre vicino all'uomo". Lo ha detto Papa Benedetto XVI prima dell'Angelus recitato dalla finestra del suo studio su piazza San Pietro, ricordando come la Chiesa dedichi la domenica odierna agli angeli ''custodi''.
Papa Ratzinger prima della recita dell'Angelus ha ricordato ''la grande responsabilita' di chi, in ogni epoca, e chiamato a lavorare nella vigna del Signore, specialmente con ruolo di autorita''' e la necessita' di rinnovare la ''piena fedelta' a Cristo''.


Benedetto XVI salutando al termine dell'Angelus, ha incoraggiato ''l'impegno delle istituzioni e delle associazioni di volontariato per l'abbattimento delle barriere architettoniche''.

Il Papa ha anche ricordato che nel pomeriggio a Ivrea verra' proclamata beata, con una cerimonia presieduta dal cardinale Tarcisio Bertone, suor Antonia Maria Verna, fondatrice dell'istituto delle suore dell'Immacolata concezione di Ivrea, ''vissuta tra XVIII e XIX secolo, modello di donna consacrata e educatrice''. Papa Ratzinger ha anche incoraggiato i ragazzi della diocesi di Roma che da oggi danno vita alla missione ''Gesu' al Centro'', ''che si rivolgera' in particolare ai numerosi ragazzi e ragazze che frequentano la zona di Ponte Milvio''.

Posta un commento