sabato 5 novembre 2011

IL PAPA AI DISABILI

..... "La nostra società, nella quale troppo spesso si pone in dubbio la dignità inestimabile della vita di ogni vita, necessita di voi: voi contribuite decisamente a edificare la civiltà dell'amore". È questo il messaggio che Benedetto XVI affida ai disabili della Fondazione "Istituto S. José" di Madrid che il Papa ha voluto incontrare prima della veglia con i giovani tenutasi questa notte all'aeroporto militare Cuatro Vientos di fronte a oltre un milione i giovani. Ad accogliere il Santo Padre nella struttura è stato Fr. Rafael M Martinez e i dirigenti dell'istituto oltre ai circa 200 bambini disabili. "La misura dell'umanità - ha detto il Papa - si determina essenzialmente nel rapporto con la sofferenza e col sofferente. Una società che non riesce ad accettare i sofferenti e non è capace di contribuire mediante la com-passione a far sì che la sofferenza venga condivisa e portata anche interiormente, è una società crudele e disumana"......

Posta un commento