giovedì 27 dicembre 2012

LETTERA NATALIZIA INVIATACI DA NOSTRO FIGLIO FRANCESCO



"Non temete, perché, ecco, vi
annunzio una grande gioia, che
sarà per tutto il popolo: oggi,
nella città di Davide, è nato a voi
un salvatore, che è il Messia, il
Signore. E questo vi sia di segno:
troverete un bambino avvolto in
fasce e deposto in una
mangiatoia". ~Luca 2:9-12


Carissimi Tiziana e Claudio,

Vi amo, vi ho creati dal nulla per condividere con voi il
regno dei cieli. Vi ho dato la liberta’, cosi’ non posso forzarvi ad
amarmi. Sono un Dio geloso e non avrei potuto accettare di
condividere il mio Regno con voi se non fosse per vostra scelta.
Ricordatevi che solo alle persone che possono portare la
croce come me ho mai chiesto tanto quanto a voi due in questi ultimi
anni, e ancor piu’ quest’anno.

Tiziana e Claudio, Io continuo a guardarvi da lassu’ ed
osservo soddisfatto che le difficolta’ vengono ogni volta trasformate in
una possibilita’ di testimonianza ai vostri figli ed amici. Mi spiace di
aver scelto per alcuni dei vostri figli una strada che li tiene lontani
fisicamente, ma sappiate che loro vi sono vicini nelle loro preghiere, e
la vostra testimonianza continua a tener desta la loro attenzione ai
figli, alle mogli, a tutta la realta’ e soprattutto rinvigorisce il loro
amore per Me.
L’unico regalo che vi chiedo per questo Natale e’ di
continuare ad amarMi. Un abbraccio anche a Giovanni e Antonio.
Con Affetto,
Gesu’ Bambino

Scrivi qui il resto dell'articolo
Posta un commento