giovedì 30 giugno 2011

COMUNICATO STAMPA

Cardinale Scola a Milano: l’augurio di don Carrón

Appresa la notizia della nomina del cardinale Angelo Scola a arcivescovo di Milano, don Julián Carrón ha inviato il seguente messaggio a nome di tutto il movimento di Comunione e Liberazione:

Eminenza carissima, ci uniamo alla gioia del popolo ambrosiano per la Sua nomina a arcivescovo di Milano, grati allo Spirito e al Santo Padre che L’ha scelta come successore di Sant’Ambrogio e San Carlo. «Sufficit gratia Tua»: la fede e la passione per Cristo che abbiamo sempre visto in Lei ci rende certi che questo vorrà condividere con tutti coloro che incontrerà come pastore di Milano.
Come ogni battezzato ambrosiano desideriamo essere confermati nella fede per comunicare ai fratelli uomini il fascino dell’incontro con Cristo, sempre pronti a rendere ragione della speranza che è in noi in tutti gli ambienti di vita, di studio e di lavoro.
Per questo consegniamo nelle Sue mani le nostre persone e le nostre comunità sparse in tutta la diocesi, per continuare a collaborare alla missione della Chiesa secondo la natura del carisma che abbiamo ricevuto da don Giussani − nostro padre nella fede −, che ha nella testimonianza la sua espressione compiuta, certi che la nostra fede è per la Chiesa e per il mondo.
La Madonna di Caravaggio La sostenga nello struggimento perché Cristo sia conosciuto e assicuri fecondità al Suo ministero, così che tutti possiamo fare esperienza oggi − seguendo il nuovo Arcivescovo − della grande tradizione ambrosiana: «Ubi fides ibi libertas» (S. Ambrogio).
Don Julián Carrón

l’ufficio stampa di CL
Milano, 28 giugno 2011.
Posta un commento