giovedì 16 luglio 2009

RISPOSTA ALL'ANONIMO IROSO



QUANDO UNO DECIDE DI APRIRE UN'ATTIVITA' SI DEVE SUBITO RENDER CONTO CHE LA SUA DECISIONE SOTTOSTA' A DELLE REGOLE PRECISE.
UN BAR E' UN'ATTIVITA' PUBBLICA QUINDI APERTA A TUTTI COLORO CHE DESIDERANO UTILIZZARLA.
SONO D'ACCORDO CON L'ANONIMO CHE LA BUONA EDUCAZIONE DOVREBBE ESSERE APPLICATA DA TUTTI I CLIENTI INDISTINTAMENTE NON SONO INVECE D'ACCORDO QUANDO CATEGORICAMENTE DICE CHE LA MALEDUCAZIONE E' CARATTERISTICA DEI DISABILI.NON E' POSSIBILE PENSARE CHE IL MONDO SI DIVIDA IN CATEGORIE.
CI SONO PERSONE MALEDUCATE ABILI E NON ABILI E PERSONE MALEDUCATE ABILI E NON ABILI. NON E' CERTAMENTE SEMPLICE GESTIRE UN'ATTIVITA',NON SI PUO' PERO' PENSARE DI APRIRE LE PORTE SOLO AI CLIENTI SCELTI.
SE L'ANONIMO CHE SCRIVE DECIDESSE DI APRIRE UN 'ATTIVITA' APERTA SOLO AI SOCI PENSO CHE NESSUNO LO DISTURBEREBBE FORSE PERO' I GUADAGNI SAREBBERO DIVERSI!!!
AUGURI PER LA TUA ATTIVITA'
CON TANTI FIGLI SONO ABBASTANZA AVVEZZA AD ATTACCHI PROVOCATORI QUINDI NON RISPONDO ALLE ALTRE BATTUTE CHE HAI MESSO NON AIUTEREBBE AD ALZARE LO SGUARDO.

Questa mentalita' assai diffusa porta poi a certe scelte dolorose.

Bimba annegata: trovato corpo madre
Magistrato, l'ipotesi e' quella dell'omicidio- suicidio
(ANSA)-BOLZANO, 19 LUG-E' stata trovata morta Evi Drescher, la madre della bimba di 5 mesi annegata ieri in una vasca per l'irrigazione a Caldaro, vicino a Bolzano. Il corpo della donna,44 anni, e' stato scoperto dai vigili del fuoco e dai carabinieri poco distante dalla vasca dove era annegata la bambina, affetta da sindrome di down. ''L'ipotesi e' quella dell'omicidio-sucidio'': ha detto il pm Giancarlo Bramante dopo il ritrovamento del corpo della madre.




Scrivi qui il resto dell'articolo
Posta un commento